EARTH DAY – Giornata della Terra – 22 aprile 2020

/EARTH DAY – Giornata della Terra – 22 aprile 2020

EARTH DAY – Giornata della Terra – 22 aprile 2020

Mercoledi 22 aprile 2020   –  50° Anniversario della
GIORNATA DELLA TERRA

Dal sito principale della Giornata della Terra: www.earthday.org …la storia …

La Giornata della Terra è stata una risposta unificata a un ambiente in crisi: fuoriuscite di petrolio, smog, fiumi così inquinati che hanno letteralmente preso fuoco.

Il 22 aprile 1970, 20 milioni di americani – all’epoca il 10% della popolazione americana – scesero in strada, nei campus universitari e in centinaia di città per protestare contro l’ignoranza ambientale e chiedere una nuova via per il nostro pianeta.

Il primo Earth Day è accreditato con il lancio del moderno movimento ambientalista ed è ora riconosciuto come il più grande evento civico del pianeta.

Alcune iniziativ…

 

#OnePeopleOnePlanet

Artisti, cantanti, attori, scienziati, giornalisti, rappresentanti istituzionali e gente comune si alternano in diretta con approfondimenti, testimonianze, performance artistiche e culturali per lanciare un messaggio di speranza e di amore per il Pianeta.
Dalle 8.00 alle 20.00 su RaiPlay 12 ore di contenuti live

#onepeopleoneplanet   #cosahoimparato   #iocitengo

Earth Day 2020: ripartire per il bene dell’umanità intera

Domani 50.ma Giornata mondiale della Terra all’insegna della speranza e dell’impegno per ricominciare dalla crisi provocata dalla pandemia e immaginare nuovi stili di vita sostenibili. L’Italia celebra l’avvenimento aprendo una “maratona multimediale” live di 12 ore, con ospiti e collegamenti internazionali. L’evento dedicato al Papa, nel quinto anniversario della “Laudato si’” .  Roberta Gisotti – Città del Vaticano

Sarà dedicata a Francesco, nel quinto anniversario della Laudato si’, la 50ma Giornata mondiale della Terra, che aprirà le sue celebrazioni proprio in Italia. “Siamo onorati dell’impegno” che il Papa mette “nell’unire le persone sull’importanza della Terra in questo momento così importante”, dichiarano Denis Hayes, fondatore dell’Earth Day e Kathleen Rogers, presidente dell’Earth Day Network. “La sua Enciclica Laudato si’ sottolinea il potente rapporto che ognuno di noi ha con il nostro unico Pianeta”.
Anniversario di speranza oltre la pandemia

Organizzata la prima volta, il 22 aprile 1970, dal movimento ambientalista Earth Day Network, la Giornata dedicata alla Madre Terra – riconosciuta dall’Onu nel 2009 – vede l’adesione oggi di 75 mila partner, in 193 Paesi, impegnati a promuovere a ogni livello la democrazia ambientale. Un anniversario funestato quest’anno dalla pandemia del Covid-19, che vede ormai decine di migliaia di vittime, centinaia di migliaia di malati a ogni latitudine del mondo e miliardi di persone di ogni età e condizione sociale a rischio di contagio, costrette a misure inedite di isolamento e di distanziamento sociale.
Maratona mondiale multimediale: un popolo un pianeta

Da qui la decisione di organizzare in questa edizione 2020 una “Maratona mondiale multimediale” dal titolo #OnePeopleOnePlanet, che verrà trasmessa in italia sul canale streaming Rai Play: 12 ore in diretta dalle 8 alle 20, con testimonianze, performance artistiche, approfondimenti con esperti, in collegamento con diversi programmi radiotelevisivi del servizio pubblico oltre che dei Media Vaticani e di Tv 2000 e di altre emittenti private. Ad animare la maratona saranno volti e voci note del giornalismo, del mondo dello spettacolo, dello sport e della scienza. Non mancheranno ‘incursioni’ in molte località e centri di ricerca nel mondo per fare il punto sulla salute del pianeta e i tanti inquietanti interrogativi su un futuro sostenibile.

Una maratona multimediale per celebrare il 50° Earth Day delle Nazioni Unite

Il momento di emergenza sanitaria globale impone alle celebrazioni del 50° Earth Day nel 5° anniversario della Laudato si’ di offrire al mondo intero l’Ecologia Integrale quale chiave di lettura di questa e delle più cogenti emergenze umanitarie del nostro tempo.

Earth Day Italia e Movimento dei Focolari, inisieme alle centinaia di organizzazioni che ogni anno partecipano al Villaggio per la Terra, vogliono lanciare al mondo il forte messaggio di speranza di una sola famiglia umana nell’unica casa comune per promuovere la solidarietà universale.

Di qui l’idea di aprire le celebrazioni globali dell’Earth Day del 22 aprile con la maratona multimediale. #OnePeopleOnePlanet con contenuti di alto valore culturale, di forte impatto mediatico e che richiamino tutti all’unità.

Collegamenti ed interconnessioni con le case e con diversi paesi nel mondo, tra fenomeni sanitari e climatici, tra fattori sociali, economici ed ambientali, tra i popoli.

Scienza, Economia, Ambiente, Clima, Governance, Cultura, Sport, Arte, Tradizioni. Ogni aspetto della nostra vita personale e sociale richiama all’unità.

 


Mercoledì 22 aprile segna il 50esimo anniversario della Giornata Mondiale della Terra.

Il tema di quest’anno e’ azione per il clima.

In piena crisi globale COVID-19, miliardi di persone sono state toccate da chiusura di scuole, attività’ commerciali, isolamento e misure di distanziamento sociale.

Tuttavia, molti di noi vogliono ancora far sentire le proprie voci sull’azione contro il cambiamento climatico, malgrado l’impossibilita’ di farlo attraverso le forme tradizionali di attivismo, viste le circostanze.

La campagna Mission 1.5 “Quest’anno per la Giornata della Terra resta a casa & gioca per il clima ” da’ a tutti un modo per farlo.

Mission 1.5 e’ un video game online che educa le persone sulle politiche per l’azione sul clima e offre loro una piattaforma per esprimere un voto sulle soluzioni che vogliono vedere adottate. I voti saranno in seguito conteggiati e inviati ai leader mondiali. Queste informazioni potranno aiutare i governi ad acquistare quella fiducia necessaria per intraprendere un’azione coraggiosa contro la crisi climatica.

Non c’e’ occasione migliore della Giornata della Terra per visitare il sito mission1point5.org e giocare per il clima restando a casa.
#EarthDay #StayAtHome #Mission1Point5


One People One Planet: anche la Rete WEEC Italia festeggia il 50° Earth Day partecipando alla maratona online.

NEL 50° EARTH DAY DELLE NAZIONI UNITE LA MARATONA MULTIMEDIALE GLOBALE: 12 ORE DI LIVE IN ONDA SU RAI PLAY! Earth Day e Movimento dei Focolari dedicano a Papa Francesco l’apertura delle Celebrazioni Mondiali nel 5° Anniversario della Laudato si’. La Rete WEEC Italia partecipa con un intervento corale alla maratona e con la condivisione di contenuti dedicati sui social, per mantenere viva l’attenzione all’educazione ambientale e alla sostenibilità, soprattutto ai tempi del Covid-19.

 

Fonti web e link utili:

http://www.earthdayitalia.org/

https://www.onepeopleoneplanet.it/

https://www.nationalgeographic.it/

https://www.focus.it/ambiente/ecologia/giornata-della-terra-2020-il-clima-e-la-covid-19

https://www.vaticannews.va/it/mondo/news/2020-04/earth-day-2020-ripartire-per-bene-umanita-intera.html

https://unric.org/it/giornata-della-terra-22-aprile-2020-questanno-resta-a-casa-e-gioca-per-il-clima/

 

By |2020-04-30T09:45:18+00:00aprile 21st, 2020|General|Commenti disabilitati su EARTH DAY – Giornata della Terra – 22 aprile 2020