Escursioni “classiche” nel Parco nazionale del Pollino … assolutamente da non perdere!

/Escursioni “classiche” nel Parco nazionale del Pollino … assolutamente da non perdere!

Escursioni “classiche” nel Parco nazionale del Pollino … assolutamente da non perdere!

Escursioni “classiche” nel Parco nazionale del Pollino…da non perdere

Escursioni … camminare … camminare a passo lento
Trekking…to trek / Hiking …to hike
viaggiare … viaggiare per conoscere

Il Pollino è una di quelle “terre alte” da conoscere ad un passo non veloce ma  lento,

magari in compagnia di una guida che aiuta ad osservare e “svelare” i lati meno noti e storie di una terra

assolutamente  da continuare a proteggere…

A seguire tre grandi classiche escursioni nel Parco naturale più grande d’Italia:

                                                                      Giardino degli Dei

     Escursione nel cuore del Parco Nazionale del Pollino con partenza da Colle Impiso (1.560 m di quota), con un itinerario che attraversa estesi boschi di faggio, verdi pianori circondati da alte vette, sorgenti d’acqua fresca, per arrivare gradualmente a quota 1950 m della ‘Grande Porta del Pollino’ per visitare i resti del grande pino loricato, ‘Zi Peppe’, il simbolo del Parco e infine dirigersi verso il Giardino degli Dei, spettacolare bosco di monumentali pini loricati.

– Durata (tutto il giorno)
– Diff. E (Escursionistica, media difficoltà), mediamente impegnativa
– Rifornimento idrico: Fonte di Rummo
– Lunghezza: A/R 14 km circa

                                                             Il Patriarca del Pollinello
Itinerario classico per ammirare uno dei pini loricati più vetusti del Parco.
Itinerario che da 1.500 m s.l.m. sale verso quota 2000 alla ricerca di patriarchi arborei di eccezionale valore naturalistico, attraversando inizialmente fitti boschi di faggio e si passerà dalla più famosa sorgentie d’alta quota chiamata “Spezzavummola”. Si proseguirà per Piano Gaudolino e successivamente verso la Dolina del Pollinello, accompagnati da

uno stupendo paesaggio e dai pini loricati dalle forme bizzarre per giungere, a circa 1.900 m s.l.m., davanti al “Patriarca” la cui stima di età è di circa 800 anni
Durata: A/R 6 ore circa – Diff. E (media difficoltà)

                                                 Serra Dolcedorme… oltre quota 2000
Itinerario escursionistico verso la cima più alta del Pollino, dando il giusto “valore” a tutto ciò che di bello c’è prima diarrivare in vetta, dai boschi, alle radure, agli alberi simbolo come il ‘Pino Loricato’, alle sorgenti d’acqua, alle tracce di animali, ai paesaggi di straordinaria bellezza dell’area protetta più grande d’Italia.

Difficoltà: EE (Escursionistica per esperti, molto impegnativa, adatta a escursionisti allenati)
Lunghezza percorso: A/R circa 20 Km
Tempi di percorrenza totale: Andata circa h. 5,00 / Ritorno circa h 4.00
Dislivello totale: 770 metri
Rifornimento idrico: Fonte Rummo e/o Fonte Spezzavummola
Segnaletica: Segnavia CAI (Parte dell’ IPV 2- IPV 3 – IPV 4b)
Località di partenza: Colle Impiso (Comune di Viggianello , PZ)

  • Informazioni e prenotazioni
    Tel & WhatsApp 339 8446060
    e_mail: francesco.sallorenzo@gmail.com

Francesco Sallorenzo
Guida ufficiale del Parco Nazionale del Pollino
Associata AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche)
Partner EUROPARC – Guida Turistica

———————————–

Il 2020 con EMYS…

#CamminaPollino2020 …  non ci siamo mai fermati:

abbiano prestato attenzione con ritmi lenti, diversi, al nostro territorio;

abbiamo viaggiato con la mente, con foto e video, ripercorrendo tanti luoghi vissuti in questi anni;

abbiamo pensato e sognato ogni piccolo angolo da scoprire e da “gustare” del nostro Pollino;

abbiamo immaginato come “vivere” questo nuovo camminare

nelle terre di Calabria e Basilicata e … siamo pronti …

a breve condivideremo con piacere le nostre nuove avventure!

Con

https://www.facebook.com/EmysOfficinadelBuonCammino/

#camminapollino2020 #terreprotette #natureishome

 

IMPORTANTE

Le attività che svolgeremo saranno sviluppate in piena sicurezza e attivando tutti i protocolli anti-contagio Covid-19: dall’uso dei DPI, al numero di persone coinvolte, al distanziamento sociale, ecc. .

Ad ogni partecipante verrà inviato il documento informativo con tutti gli aggiornamenti.

Ci atterremo strettamente alle regole e al mantenimento della sicurezza dei camminatori. Sta ad ognuno di noi rispettare i compagni di camminata.

By |2020-07-15T22:23:11+00:00luglio 15th, 2020|General|Commenti disabilitati su Escursioni “classiche” nel Parco nazionale del Pollino … assolutamente da non perdere!