Eventi & Manifestazioni nel Parco Nazionale del Pollino e dintorni PRIMAVERA – ESTATE 2024

/Eventi & Manifestazioni nel Parco Nazionale del Pollino e dintorni PRIMAVERA – ESTATE 2024

Eventi & Manifestazioni nel Parco Nazionale del Pollino e dintorni PRIMAVERA – ESTATE 2024

      Eventi & Manifestazioni nel Parco Nazionale del Pollino e dintorni   

PRIMAVERA – ESTATE > 2024

15 Marzo – 31 Maggio 2024 >

#NoiSiamoPollino, campagna di informazione e sensibilizzazione

#NoiSiamoPollino, una campagna di informazione e sensibilizzazione, promossa dall’Ente Parco, in collaborazione con i CEAS del territorio, allo scopo di far riappropriare i residenti degli obiettivi e delle caratteristiche proprie del Parco, approfondendone la consapevolezza e indirizzandoli ad adottare comportamenti idonei.

Info link

https://parconazionalepollino.it/notizie-e-iniziative/notizie-dall-ente/975-noisiamopollino-campagna-di-informazione-e-sensibilizzazione

 

 

Mese di  M A G G I O  2024

Sabato 4 Maggio 2024 > Skanderbeg Heroi jonë  – San Basile

Una intera giornata dedicata alle nostre origini.
Una Comunità in festa.
Un monumento/simbolo da svelare circondato dall’eleganza dei nostri vestiti Llambador, tra canti e danze.

 

23 Maggio – 2 Giugno 2024 > Primavera dei Teatri, Castrovillari

Teatro, musica, danza: 11 giorni di programmazione, 50 spettacoli nazionali ed internazionali, 6 residenze. La XXIV edizione di Primavera dei Teatri.

www.primaveradeiteatri.it

 

Sabato 25 Maggio 2024 > FESTA della PITA, Terranova di Pollino

Ancestrale rito arboreo in terra lucana (V. loc.)

 

 

Mese di  G I U G N O  2024

 

Giovedì 13 Giugno 2024 > FESTA della PITA

Terranova di Pollino (PZ)

Ancestrale rito arboreo in terra lucana (V. Loc.)

 

14 / 16 Giugno 2024 > Pollino Bike Festival

La Marathon degli Aragonesi diventa una Festival della bicicletta. Grazie ad un gemellaggio con “Catasta Pollino”, nasce POLLINO BIKE FESTIVAL, un evento dedicato alle 2 ruote nel Parco Nazionale più grande d’ Italia.

Incontri, attività, condivisione, momenti ricreativi per tutti a tema bicicletta

Per ulteriori informazioni su Pollino Bike Festival, visita il sito https://www.pollinobikefestival.com/

 

18 / 23 Giugno 2024 >

Il rito arboreo e la Festa di Sant’Antonio a Rotonda (PZ)

Festa di Sant’Antonio 2024
Si rende noto che, a causa della tornata elettorale,  il rito arboreo in onore del Santo Patrono che quest’anno in via del tutto eccezionale si svolgerà da martedì 18 giugno a domenica 23 giugno anzichè dall’8 al 13 come tutti gli anni.

 

 

22 / 23 Giugno 2024 >

IX Edizione della “Festa della Tarantella Calabrese”, Saracena (CS)

 

 

29 – 30 Giugno 2024 >

Festival del Miskiglio, Catasta Pollino, Morano Calabro (CS)

Mese di  L U G L I O  2024

 

12 – 14 Luglio 2024 >

Pollino Cocktail Camp, Catasta Pollino, Morano Calabro (CS)

 

14 Luglio 2024 >

Pollino National Park TRAIL, San Severino Lucano (PZ)

 

 

 

Mese di  A G O S T O  2024

 

 

Mese di  S E T T E M B R E  2024

 

>>><Extra Parco ><<<

5 – 8  Settembre 2024 > Festival del Cedro – Santa Maria del Cedro  (CS)

 

IL P O L L I N O in TV

IL GATTO SELVATICO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO
Ecco il servizio che il TG3 Basilicata ha trasmesso ieri 10 gennaio 2023, alle 19.30, sull’importante progetto di ricerca condotto dal personale dell’Area Conservazione dell’Ente Parco Nazionale del Pollino (Fonte EPN del Pollino)
Il  servizio di Geo andato in onda il 21 gennaio scorso sul Fiume Mercure/Lao
NOVITA’ LIBRARIA:
L’INSEDIAMENTO DI SANTA GADA A LAINO BORGO 
del Prof. FABRIZIO MOLLO, Università degli studi di Messina
Dopo tre anni di indagini archeologiche e di studio e ricerca in questo splendido angolo di paradiso del Parco Nazionale del Pollino esce, tra qualche settimana, un volume che sintetizza le prime ricerche, dopo avere già pubblicato diversi contributi in riviste specializzate o nell’ambito di convegni. È giunto il momento di far conoscere a tutti il sito di Santa Gada di Laino Borgo, l’archeologia dell’insediamento e dell’area della Valle del Lao-Mercure. (Fonte FB, Fabrizio Mollo)

NOVITA’ LIBRARIE:

Grande dizionario comparato dei proverbi e dei modi di dire del Pollino. Area calabro-lucana

di Biagio Giuseppe Faillace

Il Dizionario comparato è frutto di un lavoro di ricerca sul campo durato circa quarant’anni, che ha interessato la zona Lausberg dell’area calabro-lucana del Pollino. Un’opera monumentale che comprende ottocentottanta categorie, circa ventimila proverbi e modi dire, migliaia di proverbi di comparazione, con riferimenti linguistico-letterari e socio-antropologici al patrimonio paremiologico del mondo classico, a quello di origine dialettale, a quello italiano e straniero. L’opera racchiude il ricco patrimonio della lingua e della filosofia di vita della “Gente del Pollino”, vissuta intensamente tra sacrifici e speranza di rinascita. Prefazione di Tullio De Mauro.

NOVITA’ LIBRARIA:

Alberi monumentali in Calabria

di Francesco Bevilacqua

Con una storia delle foreste calabresi –  Prefazione di Daniele Zovi

Viaggiatori e studiosi che giunsero in Calabria tra la fine dell’800 ed i primi del ’900 scrissero pagine memorabili sull’imponenza delle selve calabresi e sulla monumentalità dei loro alberi. Perfino grandi autori classici, fra i quali Virgilio, avevano decantato la grandiosità di quella che fu la mitica Silva Brutia. Nonostante i saccheggi perpetrati nei secoli, la Calabria, con 468.000 ettari di boschi, è fra le prime quattro regioni d’Italia per estensione di foreste. E in Calabria si sono conservati molti lembi di foreste vetuste ricche di alberi monumentali: pini, abeti, faggi, querce, ontani, aceri, pioppi, castagni che in alcuni casi superano i 1200 anni di età, gli undici metri di circonferenza ed i quaranta metri di altezza. Dal Pollino all’Aspromonte, le foreste della Calabria sono l’orpello più straordinario del paesaggio calabrese, crocevia bio-geografico che raccoglie specie botaniche i cui areali si estendono in ogni direzione. Questo libro, con la prefazione di Daniele Zovi, contiene una “storia ed antropologia delle foreste calabresi”, che ne ricostruisce l’affascinante vicenda evolutiva ma anche i miti, le tradizioni, i riti che ancora hanno i boschi per protagonisti, ed una “lista fotografica” che raccoglie decine e decine di alberi monumentali disseminati in ogni dove, faticosamente rinvenuti da Francesco Bevilacqua, divulgatore della natura e della cultura calabresi, in quarant’anni di peregrinazioni a piedi nei luoghi più impervi e remoti di una regione dell’Europa.

Fonte:

https://www.store.rubbettinoeditore.it/catalogo/alberi-monumentali-in-calabria/

  • Rubrica eventi a cura di:

Francesco Sallorenzo

Guida Turistica
Guida ufficiale del Parco Nazionale del Pollino
Associato AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche)

Partner Europarc

Tel & WhatsApp 339 8446060

email: francesco.sallorenzo@gmail.com
sito internet: www.francescosallorenzo.it

www.facebook.com/francesco.sallorenzo.Guida.Parco.del.Pollino

IMPORTANTE

I dati sopra menzionati sono reperititi via web dai siti ufficiali o strettamente connessi, teniamo a precisare che non rispondiamo di eventuali cambi data o modifiche di luoghi o programmi degli eventi e/o delle manifestazioni, pertanto è consigliabile chiamare gli organizzatori degli eventi per avere conferma o meno.

 

 

By |2024-05-22T08:03:42+00:00Marzo 16th, 2022|General|Commenti disabilitati su Eventi & Manifestazioni nel Parco Nazionale del Pollino e dintorni PRIMAVERA – ESTATE 2024